HOME viaggio in Galizia I GIORNALI RACCONTANO BIBLIOGRAFIA DEL FRONTE ORIENTALE STORIA DELLA GUERRA IN GALIZIA IMMAGINI DALLA GALIZIA

viaggio nella GALIZIA POLACCA
 “IL CENTENARIO DELLA GRANDE GUERRA”
8 - 14 Ottobre 2017

Il 2014 è stato l’anno che ha visto un primo viaggio partire dall’antico litorale austriaco alla ricerca dei corregionali rimasti per sempre lassù. A distanza di tre anni proponiamo un diverso itinerario al fine di conoscere nuovi siti e portare il nostro omaggio ad altri cimiteri in cui riposano caduti delle unità del III Corpo, quali i Reggimenti di Fanteria 7, 17, 27, 47, 87, 97, i Cacciatori del 7° e del 20° i Landwehristi del 5°.
Il viaggio partirà da Trieste per raggiungere un territorio contraddistinto da basse colline immerse nel verde in cui oggi ci sono i “giardini degli eroi” partiti per quella guerra lontana e dimenticata, che più non sono tornati.
Si raggiungerà con un primo trasferimento la zona di Bratislava per proseguire verso Nowy Sącz, nota fino al 1918 con il nome di Neu Sandez. Da qui si visiteranno alcuni cimiteri scelti tra i tanti che la Prima Guerra Mondiale ha lasciato sul territorio. Cimiteri onorati e conservati spontaneamente dalle popolazioni locali e in tempi più recenti con il supporto di istituzioni quali la Croce Nera Austriaca (ÖSK) e le stesse istituzioni polacche.
Si proseguirà poi verso Gorlice, nome che la storia ha affiancato alla vicina Tarnow per ricordare la grande battaglia che ha portato alla liberazione della Galizia dalla invasione russa. La città fortezza di Przemyśl, detta anche la Verdun del fronte orientale per la crudezza delle vicende che l’hanno coinvolta e la sua cinta fortificata, raro esempio di arte fortificatoria risalente a diversi periodi storici. Visiteremo anche Kraków / Cracovia, indubbiamente una delle più belle città di questo paese, arricchita in ogni momento della sua storia con meravigliosi monumenti come la cattedrale, le chiese e la torre del Municipio.
Un viaggio verso i luoghi, i paesi e le città che hanno conosciuto la vita dei cittadini-soldati del litorale, promosso dall’Associazione Culturale F. Zenobi con la preziosa collaborazione del signor Roberto Todero, curatore dei temi storici.

programma dettagliato viaggio

2014 Un viaggio indimenticabile di chi ha voluto ripercorrere quel esile filo del ricordo dei propri nonni e finalmente dopo cento anni è riuscito a porgere un fiore sulla tomba di chi non è più tornato.

Foto ricordo della partecipazione del  2014


 webmaster   Franco  Bottazzi Associazione Culturale F. Zenobi Trieste 2002 - 2016